Ippica errore tecnico manda in fumo 1.6-milioni di sterline su betfair.com

Decine di milioni di euro in scommesse vincenti andate in fumo a causa di un “errore tecnico”. È successo nel Christmas Hurdle, una corsa ippica inglese che si disputa a Leopards Town. A rimanere all’asciutto sono stati circa 250 giocatori del sito di betting exchange Betfair (in cui si può puntare o fare da banco), sul quale ieri un utente era disposto a pagare 28 volte la posta la vittoria di Voler La Vedette, uno dei cavalli favoriti per il successo finale che su altre piattaforme veniva offerto intorno a 2,60. Una volta scoperto l’errore – riporta il Telegraph – moltissimi scommettitori hanno puntato sul cavallo, anche in modalità live, visto che la quota astronomica non accennava a scendere anche quando il cavallo era largamente in testa alla corsa. Voler la Vedette vincente ha infine raccolto scommesse per circa due milioni di euro, ben oltre la disponibilità del conto del giocatore. Un chiaro errore di valutazione dell giocatoe che ha fatto da banco, ma anche una distrazione imperdonabile per Betfair. La cui politica prevede infatti che ciascuna scommessa bancata dagli utenti venga sottoposta a delle verifiche di solvibilità. Se chi apre il gioco non ha sufficienti fondi per coprire le eventuali vincite, la scommessa viene annullata. Non è stato così in questo caso e Tony Calvin, portavoce di Betfair ha rivelato che “un’indagine interna ha dimostrato che si è trattato di un errore tecnico, escludendo i tentativi di frode. Ci scusiamo con  i clienti per l’inconveniente, ma tutte le scommesse piazzate su questa corsa, saranno adesso annullate

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi