VIDEO Studio Sport offende Julio Cesar e Maicon: Taveri & Longhi

Ecco il video studio Sport mentre Longhi e Taveri offendono gratuitamente Maicon e Julio Cesar sparando a zero. ‘Non voleva rimanere invece Maicon, rimasto ammaliato da Mourinho e poi arrivato alla corte del City. La società era indecisa su cosa fare: Maicon molte volte non si reggeva in piedi quando arrivava ad Appiano Gentile. Io spesso nelle telecronache ho usato la frase fatta ‘Va a tutta birra sulla corsia di destra’…c’erano due correnti di pensiero: chi voleva tenerlo con la paura che ricadesse in questo vizio e chi voleva cederlo. Poi siamo venuti a conoscenza che un ristoratore della zona di Porta Magenta di Milano ci mostrò, con tanto di scontrino fiscale alla mano, che una sera Maicon aveva addirittura bevuto 98 bottiglie da 33 cl di birra, per cui è comprensibile il motivo che ha portato l’Inter ha cederlo al City‘.

Parole e musica di Bruno Longhi (qui nell’immagine Infophoto con Alberto Brandi ai funerali di Mosca): qui trovate il link alla puntata originale di Studio Sport (non so fino a quando sarà attivo, non guardo certe cose se non sono costretto) però se vi collegate subito è scaricabile (è la puntata di oggi all’una). Mino Taveri che fa parlare Bruno Longhi. Una puntata…a tutta birra.

Così, alcune domande senza nemmeno grande impegno:

1) ma questo scoop sulle 98 birre potevi farlo subito, no? Come mai hai aspettato che si trasferisse in Inghilterra?

2) 98 birre da 33 cl sono 30 litri di birra. Ma come fa un essere umano a ingurgitare 30 litri di birra in una sera?

3) Ma è obiettivo questo tuo parlare solo dei nostri ‘ubriaconi’ o ti sei perso qualcuno con un altro colore sulla maglia?

Ma nessuno ti chiede di rendere conto di quello che dici? E poi Maicon è una leggenda metropolitana che gira da parecchio, ma Julio Cesar? Dai che twittiamo a Susana le tue parole. Per vedere l’effetto che fa…

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi