Sir Alex Ferguson dice addio alla panchina dello United dopo 26 anni…

Ormai e’ ufficiale, i rumors non sono piu’ soltanto voci di corridoio dei soliti beneinformati sulla Premier League, ma si sono tradotti in verita’, non c’e’ piu’ nulla da nascondere: il regno di Sir Alex ferguson, dopo 26 anni terminera’ tra una settimana, quando alla fine del match contro il WBA, il tecnico dei red devils, non siedera’ piu’ sulla prestigiosa panchina dello United.
Notizia non piu’ ufficiosa quindi ma ufficiale: certo fa uno strano effetto…Dopo le indiscrezioni apparse questa mattina sui quotidiani britannici è arrivata anche la conferma del club di Old Trafford.
alex ferguson
“Ho pensato a lungo alla decisione di ritirarmi e non l’ho presa a cuor leggero. È il momento giusto. Era importante per me lasciare il club nelle migliori condizioni possibili e penso di averlo fatto. La qualità della squadra che ha vinto il campionato e l’età media, fa ben sperare per continuare a vincere ai massimi livelli, mentre la struttura del settore giovanile garantisce che il futuro a lungo termine del club sarà brillante”
Queste sono le parole di Ferguson che ha appena vinto il ventesimo titolo nazionale, il tredicesimo sotto la guida dello scozzese che nei 26 anni all’Old Trafford ha collezionato 38 trofei, tra cui due Champions League.

60.000
Il salario, in sterline, percepito da Alex Ferguson quando arrivò al Manchester United nel 1986. Ora guadagna circa 5 milioni di pounds all’anno.

885
Le partite giocate da Ryan Giggs con lo United, tutte sotto la direzione tecnica di Ferguson. Si tratta di un record per il club

101
I secondi trascorsi tra la rete dell’1-1 di Teddy Sheringham e il gol del 2-1 di Ole Gunnar Solskjaer nell’incredibile finale di Champions giocata nel 1999 dallo United a Barcellona contro il Bayern Monaco.

30.75
La più alta cifra, in milioni di sterline, spesa dal Manchester United per l’acquisto di un giocatore: il primato spetta all’attaccante bulgaro Dimitar Berbatov, preso dal Tottenham nel settembre 2008.

14
I cambi di allenatore decisi dal Manchester City nel periodo in cui Ferguson è rimasto allo United.

7.15
L’orario in cui di solito Ferguson arriva al campo di allenamento la mattina.

1-6
La più pesante sconfitta subìta da Ferguson coi Red Devils è arrivata proprio nella Premier di quest’anno, nel derby di Manchester col City a Old Trafford.

1
Il taglio sull’arcata sopraccigliare di David Beckham, che richiese 2 punti di sutura, dopo che Alex Ferguson lo colpì con uno scarpino dopo una lite il 13 febbraio 2003.

0
Le partite a cui ha assistito Malcom Glazer da quando ha rilevato la proprietà del Manchester UNited nel 2005.

Questi sono solo un po’ di numeri di tutto quello che ha costruito durante i suoi 26 anni di regno uno dei piu, grandi anager della Premier e del mondo calcistico: complimenti sir Alex, ma adesso chi si siedera’ sulla sua panchina? Mourinho? Oppure dite la vosta, Paddy vi ascolta!

Sir Alex Ferguson dice addio alla panchina dello United dopo 26 anni…
http://blog.paddypower.it/2013/05/08/sir-alex-ferguson-dice-addio-alla-panchina-dello-united-dopo-26-anni/
http://blog.paddypower.it/feed/
Paddy Power Italy Blog

http://1.gravatar.com/blavatar/df01c6db4b5f744126af209349f57114?s=96&d=http%3A%2F%2Fs2.wp.com%2Fi%2Fbuttonw-com.png

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi