Giro d’Italia 2013: 3454,8 km per un sogno rosa!

Home –> Pronostici –> 

Gioca €50 con Paddypower.it

 Betclic blog_Giro d'Italia 2013_Ryder Hesjedal_scommetti_scommesse sportive_ciclismo

Prenderà il via sabato 4 maggio da Napoli e si concluderà il 26 maggio a Brescia l’edizione 2013 del Giro d’Italia, giunto ormai al 96esimo appuntamento. Alla partenza ci saranno grandi campioni come l’ultimo vincitore del Tour e oro olimpico a cronometro Bradley Wiggins, la maglia rosa uscente Hesjedal, lo “Squalo dello Stretto” Vincenzo Nibali, il re delle volate Cavendish, il campione olimpico di Pechino Samuel Sanchez e l’ex campione del mondo Cadel Evans.

IL PERCORSO – Saranno appunto 3454,8 i km che i ciclisti dovranno percorrere per giungere al traguardo finale, suddivisi in 21 tappe e con 2 soli giorni di riposo. Lo slogan della corsa rosa è “la corsa più dura del mondo nel paese più bello del mondo” e non può esserci motto più azzeccato. I ciclisti infatti affronteranno un percorso costellato da mille difficoltà, con salite dalla pendenza superiore del 20% e discese altrettanto impegnative, prove contro il tempo di non facile interpretazione e tappe nervose che costringeranno gli atleti a non allentare mai la tensione. Avranno però anche l’onore di correre in un paesaggio meraviglioso, che nessun’altra corsa ciclistica può garantire, toccando città come Napoli e Firenze, la caratteristica isola di Ischia, la cittadina di Matera con i suoi famosissimi sassi e, risalendo la penisola, fino ai fantastici passi montani che fungeranno da teatro naturale per le centinaia di migliaia di appassionati che seguiranno da vicino la corsa. Questo Giro renderà inoltre omaggio al 200° anniversario della nascita di Giuseppe Verdi (partenza della tredicesima tappa da Busseto, terra natale del Maestro) e al 50° anniversario della tragedia del Vajont, per la quale i ciclisti renderanno omaggio alle 1917 vittime con l’arrivo a Erto e Casso.

pag_1_37I FAVORITI – I grandi favoriti per la conquista della maglia rosa finale sono due, vale a dire Wiggins e Nibali. L’ultimo, vincitore del Tour de France, ha da inizio anno dichiarato di puntare con decisione alla vittoria e le ultime apparizioni dimostrano una buona forma sia sulle salite che nelle prove contro il tempo. Potrà inoltre contare su una squadra fortissima, con gregari di lusso come gli scalatori colombiani Uran e Henao che, probabilmente, sarebbero capitani in qualsiasi altra squadra. Di fronte si troverà, però, un Vincenzo Nibali determinato più che mai a conquistare il Giro, dopo il 3° posto del 2010 e il 2° del 2011, lanciandosi all’attacco nelle tappe di montagna per colmare il probabile ritardo che accumulerà nelle prove contro il tempo. Per Nibali è stata una stagione fin qui strepitosa, con le vittorie della Tirreno-Adriatico e del Giro del Trentino ed anche il corridore messinese avrà a disposizione una squadra molto forte con gregari fior di ciclisti come Brajkovic, Kessiakoff e Aru oltre ai fidati “scudieri” Agnoli e Vanotti.

GLI OUTSIDER – I due favoriti però non saranno i soli ad ambire alla vittoria finale e certamente se la dovranno vedere con parecchi outsider. Su tutti spiccano il campione uscente, il canadese Ryder Hesjedal, abile in salita e nelle prove contro il tempo, l’australiano Cadel Evans, apparso non in brillanti condizioni ma pur sempre capace di vincere il Tour de France nel 2011, lo spagnolo campione olimpico di pechino Samuel Sanchez, scattante in salita e che sa difendersi nelle prove contro il tempo e che ha conquistato la maglia a pois di miglior scalatore al Tour 2011, e il marchigiano della Lampre Michele Scarponi, vincitore a tavolino del Giro 2011 e sempre protagonista nella corsa rosa. Un gradino più in basso sembrano esserci il campione italiano della Androni Franco Pellizzotti e gli scalatori colombiani Betancurt, Uran ed Henao.

Non ci resta che aspettare e goderci lo spettacolo che solo il Giro d’Italia può offrirci!

Giro d’Italia 2013: 3454,8 km per un sogno rosa!

Bookmaker
Bonus
Termini e condizioni
Link

Dettagli—>

€300

100% fino a 300 sul primo deposito.
Valido per scommesse e casino.

Vai al sito—>

Dettagli—>

€50

100% di bonus pari alla prima scommessa (sia vincente sia perdente). Quota minima 3.0 Vai al sito—>

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi